(+39) 380 5121303

info@informaticapratica.it

Storie di Instagram- Guida rapida Instagram Stories

Storie di Instagram- Guida rapida Instagram Stories

Storie di Instagram, questo articolo si autodistruggerà fra 10 secondi 🙂

Ad oggi è quasi un anno che utilizzo le storie di Instagram. In questo articolo vi racconterò la mia esperienza, pregi e difetti dell’Anti-Snapchat per eccellenza.

Le Storie di Instagram, nate ad agosto 2016, hanno da subito incuriosito i molti utenti. Le Instagram Stories sono delle immagini o dei video che è possibile caricare dalla libreria o produrre nell’immediato e che scompaiono automaticamente dopo 24 ore.
Le storie di Instagram sono palesemente ispirate da Snapchat, social molto in voga che permette di caricare immagini e video che scompaiono dopo poco tempo.

Come vedere una storia pubblicata su Instagram?

Collegandovi alla vostra app di Instagram in alto nella prima schermata troverete dei cerchietti con i profili degli utenti che hanno creato una storia tra quelli che seguite. Cliccandoci sopra potrete visionare la loro storia.

Come creare una nuova storia di Instagram

Per creare una Storia di Instagram bisogna collegarsi al proprio account e cliccare sul cerchietto contenente il + in alto, sopra alle storie create dai profili che seguite. Visualizzerete l’immagine inquadrata dalla fotocamera vostro smartphone. Potete sia scattare una foto che realizzare un breve video (tenendo premuto il pulsante tondo nella parte bassa dello schermo). Per pubblicare la storia cliccate sulla freccetta in basso.

Come si aggiunge una foto o un video alle storie di Instagram?

Per aggiungere una foto o un video realizzati col vostro smartphone alle storie di Instagram dovete cliccare sul tasto + in alto nella home del vostro profilo Instagram. Vi apparirà una nuova schermata con l’inquadratura della vostra fotocamera. Scorrendo con il dito verso il basso potrete aggiungere una delle foto già presenti sul vostro cellulare. Tuttavia Instagram permette l’aggiunta solamente di foto e video realizzati nelle ultime 24 ore.

Come faccio a vedere e scaricare le storie di Instagram da desktop?

Le storie di Instagram attualmente sono disponibili solo tramite smartphone. Tuttavia è possibile aggiungere una estensione di Google Chrome che permette sia di vedere che di scaricare le storie realizzate dai profili che seguite.
Per scaricare l’applicazione basta aprire Chrome ed andare nella pagina di Chrome IG Story nel Chrome Web Store.
Installate l’app e riavviate il browser. Connettendovi al vostro profilo Instagram da Google Chrome vedrete ora apparire le storie dei vostri amici sul vostro browser nella stessa posizione in cui si trovano su smartphone. Cliccandoci col tasto sinistro potrete vederle da pc, cliccando col tasto destro potrete invece scaricarle sul vostro computer.

Instagram non permette di scaricare le storie da smartphone. E’ quindi possibile che questa app, come accade sempre, non funzioni in eterno o anche che instagram implementi le storie anche nella versione desktop, rendendola di fatto inutile. Attualmente comunque funziona.

Posso modificare le storie di Instagram? Come faccio?

Una volta realizzata una storia, prima della pubblicazione, Instagram permette di modificare la storia. Scorrendo col dito da destra verso sinistra potrete applicare vari filtri all’immagine. In alto a destra appariranno invece due icone attraverso le quali sarà possibile scrivere o disegnare sulle foto o i video prima di aggiungerli alle storie.

Come si cancella una storia di Instagram?

Per cancellare una storia di Instagram bisogna aprire la propria storia e cliccare sui tre pallini delle impostazioni a destra sotto la foto o il video. A questo punto basta cliccare su elimina.

 

storie di Instagram

Posso mettere mi piace alla storia di qualcuno?

Per ora non ancora. E’ possibile commentare le storie attraverso un messaggio privato.

Le storie di Instagram finiranno nel mio profilo?

Le storie create su Instagram saranno raggiungibili per 24 ore dal proprio profilo o dalla home page, tuttavie esse non saranno visualizzate nel normale stream delle fotografie.
E’ possibile aggiungere una storia di Instagram al proprio feed aprendo la storia e cliccando sui tre pallini delle opzioni sotto la foto o il video sulla destra. Cliccate su “Condividi come post”. E’ anche possibile aggiungere dei filtri e modificare come di consueto le storie.

Posso decidere di mostrare le mie storie solo ad alcune delle persone che mi seguono?

Di default le storie di Instagram vengono mostrate a tutte le persone che ci seguono. Tuttavia si può decidere di nascondere le nostre storie solo ad alcuni utenti. Per farlo bisogna connettersi al proprio profilo ed andare in Opzioni → Impostazioni delle storie. Da questa pagina sarà possibile decidere di escludere le nostre storie ad alcuni profili cliccando sotto a NASCONDI LA STORIA A.

Come faccio a sapere chi ha visualizzato la mia storia?

Instagram permette di conoscere chi ha visualizzato la propria storia. Per scoprirlo bisogna andare nella storia e scorrere dal basso verso l’alto. Potrai vedere il numero di persone e chi ha visto la tua storia. Tali informazioni sono disponibili solo per il creatore della storia.
Allo stesso modo ogni qual volta visualizzerai la storia di qualcuno, la persona che ha creato le storie di Instagram può sapere che hai guardato la sua storia.

Ora i cloni delle Storie di Instagram sono apparsi anche su WhatsApp e di recente su Facebook Messenger. Le funzioni sono molto simili ma ve ne parlerò più avanti in un altro articolo.

Le storie di Instagram possono aiutare il web marketing della mia azienda?

Ogni nuova funzione messa a disposizione da un social è una nuova opportunità per le aziende di coinvolgere il proprio pubblico. Le storie di Instagram hanno delle caratteristiche sicuramente interessanti. Visto che non è possibile aggiungere degli hashtag, le storie potrebbero non sembrare particolarmente adatte all’ampliamento del proprio bacino di seguaci. In realtà però per vedere le storie pubblicate da un profilo bisogna necessariamente seguirlo. Pubblicare storie può quindi sicuramente servire come incentivo per gli utenti per iniziare a seguire il proprio account.
Fondamentamentalmente le storie sembrano comunque molto utili per ‘parlare’ con gli utenti da cui si è già seguiti. Rispetto ai normali post le storie sono infatti molto evidenti, presenti nella home di ogni profilo. Ciò, presumibilmente, dà alle storie una grande visibilità. Come sfruttarla?

Non rimanendo a lungo nel profilo le storie sembrano particolarmente adatte per la pubblicazione di offerte commerciali temporanee (anche perchè permettono di aggiungere del testo) e per pubblicare fotografie e video semplici, forse anche più ‘intimi’ e meno istituzionali, rivolti solo alle persone che già ci seguono e che quindi, in qualche modo, già ci conoscono. Foto magari meno belle ma più curiose e che permettono alla nostra audience di conoscere meglio una azienda, un brand o un personaggio pubblico.

Se vuoi approfondire le storie di Instagram o altri social network  contattami e sarò felice di rispondere alle tue domande.

Written by alessio

Da oltre 10 anni sviluppo il tuo business sul Web con i Social Media, Wordpress, i Tour Virtuali Google, passione e professione digitale. Website: http://www.informaticapratica.it